Gris limbo

Mostra

"Auguste Escoffier, un umanista"

Mostra temporanea

La nuova mostra temporanea del Musée Escoffier de l'Art Culinaire è interamente dedicata all'impegno sociale e umanistico dello chef Auguste Escoffier.

Auguste Escoffier è diventato famoso in tutto il mondo per aver codificato e modernizzato la cucina francese, conferendole una reputazione internazionale. Razionalizzò i compiti in cucina e cercò costantemente di migliorare le condizioni di lavoro.

Al di là dell'immagine di "cuoco dei re e re dei cuochi", Auguste Escoffier è stato un umanista e un precursore, come dimostrano le sue numerose iniziative nel campo della trasmissione del sapere, delle mutue assicurative e previdenziali e della lotta al pauperismo.

Anche se meno noto al grande pubblico, il suo altruismo ha guidato le sue azioni per tutta la vita.

MIN - Affiche - A.Escoffier un humaniste - V6 finale.jpg

Dates :

Dall'11 settembre 2021 al 31 ottobre 2022 (proroga fino al 30 novembre 2022)

 

Luogo :

Musée Escoffier de l'Art Culinaire

Tempi : 

ogni giorno: 10h-13h et 14h-18h

Tariffa : 

incluso nel biglietto d'ingresso

Contatto : 

04.93.20.80.51

escoffier.conservation@gmail.com

Fabrice Roy vi invita a scoprire quest'uomo di cuore, la cui vita ha attraversato due guerre nel bel mezzo della rivoluzione industriale, nella conferenza-documentario "Auguste Escoffier: una visione sociale".

Questo documentario originale è stato creato appositamente per questa mostra da Fabrice Roy e sarà proiettato fino al 30 novembre 2022 al Museo.

MIN - Couverture Escoffier documentaire.png

Fabrice Roy

Fabrice Roy ha conseguito un master in gestione finanziaria ed è stato direttore esecutivo di un'azienda leader mondiale nel settore degli imballaggi alimentari. Direttore del giornale digitale "Tourisme Culture Magazine® " e consulente in gestione alberghiera, ha creato il corso di formazione "les Clés du Savoir-Être". Insegna comunicazione all'Università di Nizza, è docente di storia dell'arte e ambasciatore della Costa Azzurra.